home
design e cultura quotidiana

Disegnare le città. Trieste

La ridefinizione del sistema di comunicazione del Comune di Trieste parte nel 1996 e nel 2000 produce, su progetto dello studio Tassinari/Vetta, il Manuale di Immagine coordinata. Gli elementi base del lavoro sono di canonica ‘semplicità’ progettuale: il marchio, il logotipo, la tipografia di riferimento.

Il marchio deriva naturalmente dalla grande storia araldica della città, l’alabarda bianca in campo rosso, cantata anche da Umberto Saba (“… io vi saluto, o rosso alabardati…”) con l’unica variante possibile, la stampa dello scudo in nero.

Per quanto riguarda il logotipo la storia appare più complessa e bisogna far anche riferimento allo stile progettuale di Pierpaolo Vetta e Paolo Tassinari, attenti sempre alla storia dell’iconografia e della tipografia delle avanguardie. Ne deriva il disegno di un carattere, chiamato Tergerstea, da posizionare bianco su nero, in verticale sempre, in alto a destra a uscire dalla pagina. Il logotipo, secondo le indicazioni dei progettisti, è immodificabile.

Il principale carattere in accordo per la completezza della comunicazione sarà il Gill sans. Per i testi di specificazione, sopratutto tecnici può essere usato il Trade Gothic condensed.

Progetto
Pierpaolo Vetta
Paolo Tassinari


1996-2000


Inserito da ra.des | 28.05.08 | (0) | Simboli | stampa |




 
apri

 

apri

 

apri

 

apri

 

SocialDesignZine
periodico online
autorizzazione del Trib. di Milano
n. 366 del 11/06/08
anno VI


Aiap

associazione italiana progettazione per la comunicazione visiva

Ultimi commenti


Cerca



Archivi


Notifica



 
Per Cancellarti clicca qui.


Libri consigliati

Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. UNO Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. DUE Il mondo come design e rappresentazione Ellen Lupton, Graphic Design The New Basics Steven Heller, Mirko Ilic, Design Anatomy Albe Steiner, Il mestiere di grafico Italic 2.0 Michael Bierut, Seventy nine short essays on design Progetto grafico Alba. Nuovi manifesti italiani Spaghetti grafica. Contemporary Italian Graphic Design Disegnare le città