home
design e cultura quotidiana

Vieti-di-vieti

Il sindaco leghista (e che poteva esser mai?) di Varallo Sesia, nonché deputato dello stesso partito, Gianluca Buonanno, ha appena lanciato la sua crociata cartellonistica contro il burqa, i "vu' cumpra" e i mendicanti. Buonanno!


Inserito da gianni sinni | 25.11.09 | (2) | Notizie | stampa |




commenti:

  notare: la scritta in arabo (la lingua delle persone a cui il leghista attribuisce queste comportamenti) è molto più piccola di quella in italiano. Si tratta di cartelli per i leghisti, per tranquillizzarli: avete ragione a essere razzisti.

Tra l'altro, le signore nelle fotografie (con tanto di bambino) avranno dato il permesso per essere trasformate in ammonimenti pubblici?

dc il 26 nov 09 alle 09:50

  Ma io avrei un'idea: l'obbligo per quelle etnie di cucire sui vestiti la mezzaluna verde.

Savorelli il 26 nov 09 alle 17:11

invia un commento
 
apri

 

apri

 

apri

 

SocialDesignZine
periodico online
autorizzazione del Trib. di Milano
n. 366 del 11/06/08
anno VI


Aiap

associazione italiana progettazione per la comunicazione visiva

Ultimi commenti


Cerca



Archivi


Notifica



 
Per Cancellarti clicca qui.


Libri consigliati

Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. UNO Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. DUE Il mondo come design e rappresentazione Ellen Lupton, Graphic Design The New Basics Steven Heller, Mirko Ilic, Design Anatomy Albe Steiner, Il mestiere di grafico Italic 2.0 Michael Bierut, Seventy nine short essays on design Progetto grafico Alba. Nuovi manifesti italiani Spaghetti grafica. Contemporary Italian Graphic Design Disegnare le città