home
design e cultura quotidiana

Nel portico di San Martino...

Lucca, dodicesimo secolo


Avvertenza per i cambiavalute e per i pellegrini, 1111

Il Labirinto

Storie di San Martino e Ciclo dei mesi
apri apri apri apri apri

Il Duomo di Lucca, dedicato a San Martino, è già attestato nel VII secolo ma la sua definitiva ristrutturazione risale al 1100. Nel portico monumentale sono allocati i bassorilievi con martirio di San Regolo, un ciclo dei mesi e le storie di San Martino; nella lunetta e nell'architrave dell'ingresso alla navata sinistra fu infine disposta la Deposizione di Nicola Pisano.


Il porticato della Chiesa era spesso occupato da banchi di cambiavalute
che trafficavano coi pellegrini che passavano da Lucca, sul percorso
devozionale della Via Francigena. Una iscrizione in gotico onciale,
datata 1111, ricorda ai cambiavalute l'impegno assunto a non frodare i
clienti e invita i pellegrini a fidarsi della protezione del clero
della cattedrale e di San Martino. Da segnalare anche il famosissimo
Labirinto, scolpito nella parte destra del portico.


Indirizzo: Piazza san martino
Questa scheda è nella categoria
iscrizione \

Apri il Typo Tour in GoogleEarth
Apri il Sign Tour in GoogleEarth
Vuoi partecipare alla realizzazione del Typo Tour?
Proponi un luogo

Inserito da il 22.07.08 | (0)


Condividi:        



 

Il Grand Tour della tipografia italiana





SocialDesignZine
periodico online
autorizzazione del Trib. di Milano
n. 366 del 11/06/08
anno VI


Aiap

associazione italiana progettazione per la comunicazione visiva

Ultimi commenti


Cerca



Archivi


Notifica



 
Per Cancellarti clicca qui.


Libri consigliati

Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. UNO Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. DUE Il mondo come design e rappresentazione Ellen Lupton, Graphic Design The New Basics Steven Heller, Mirko Ilic, Design Anatomy Albe Steiner, Il mestiere di grafico Italic 2.0 Michael Bierut, Seventy nine short essays on design Progetto grafico Alba. Nuovi manifesti italiani Spaghetti grafica. Contemporary Italian Graphic Design Disegnare le città