home
design e cultura quotidiana

Il Buono e il Cattivo Governo

Siena, Palazzo Pubblico, Piazza del Campo, 1328-1340

apri apri apri apri apri

L'allegoria del Buono e del Cattivo Governo, dipinta da Ambrogio Lorenzetti tra il 1328 e il 1340 nella Sala dei Nove del Palazzo Pubblico di Siena, è uno degli affreschi civili più importanti e significativi della storia dell'arte universale.
Nell'affresco è contenuta molta scrittura, ora come didascalia alle figure allegoriche (Pax, Fortitudo, Temperantia...), nell'intento di renderle immediatamente comprensibili per tutti, ora come cartiglio con indicazioni 'politiche' più esplicite. Nell'immagine la Securitas ci dice che "senza paura ognuom franco camini e lavorando semini ciascuno..."

La calligrafia onciale usata da Ambrogio Lorenzetti è stata, nei secoli, la base di riferimento per molta grafica cittadina. Si vede ancor oggi in alcune carte che avvolgono il panforte, in insegne di laboratori dolciari (fig.5), ma anche nella insegna lapidaria del Rettorato dell'Università (fig.3) e in un portale di Palazzo Chigi Saracini (fig.4) con il motto (Micat in vertice) dell'Accademia Chigiana.

Questa scheda è nella categoria
iscrizione \

Apri il Typo Tour in GoogleEarth
Apri il Sign Tour in GoogleEarth
Vuoi partecipare alla realizzazione del Typo Tour?
Proponi un luogo

Inserito da il 17.06.07 | (0)


Condividi:        



 

Il Grand Tour della tipografia italiana





SocialDesignZine
periodico online
autorizzazione del Trib. di Milano
n. 366 del 11/06/08
anno VI


Aiap

associazione italiana progettazione per la comunicazione visiva

Ultimi commenti


Cerca



Archivi


Notifica



 
Per Cancellarti clicca qui.


Libri consigliati

Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. UNO Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. DUE Il mondo come design e rappresentazione Ellen Lupton, Graphic Design The New Basics Steven Heller, Mirko Ilic, Design Anatomy Albe Steiner, Il mestiere di grafico Italic 2.0 Michael Bierut, Seventy nine short essays on design Progetto grafico Alba. Nuovi manifesti italiani Spaghetti grafica. Contemporary Italian Graphic Design Disegnare le città