home
design e cultura quotidiana

Dante è stato qui! La Firenze antica

apri apri apri apri apri apri apri apri apri

Attorno la casa di Dante, in quella che oggi è via Dante Alighieri, fioriscono le targhe a ricordo del poeta, molte delle quali tratte dal canto XVI del Paradiso, quando l'avo di Dante, Cacciaguida (fig. 8-9), traccia l'elogio delle virtù della Firenze antica, in contrapposizione ai costumi corrotti dell'epoca (allora) attuale.

Si parla quindi della famiglia dei Caligai (fig. 5), già estinta ai tempi di Dante, degli odiati Adimari (fig. 2), già citati con Filippo Argenti, di Giano Della Bella (fig. 4), che aveva tradito i doveri della sua classe per schierarsi con il popolo, dei Tosinghi e dei Visdomini (fig. 3), che si erano ingrassati amministrando i beni della curia, di Bellincion Berti e della sua moglie 'senza il viso dipinto' (fig. 6), dei Lamberti, le cui 'palle d'oro davano lustro alla città (fig. 7).

Questa scheda è nella categoria
dantesca \

Apri il Typo Tour in GoogleEarth
Apri il Sign Tour in GoogleEarth
Vuoi partecipare alla realizzazione del Typo Tour?
Proponi un luogo

Inserito da il 01.08.07 | (0)


Condividi:        



 

Il Grand Tour della tipografia italiana





SocialDesignZine
periodico online
autorizzazione del Trib. di Milano
n. 366 del 11/06/08
anno VI


Aiap

associazione italiana progettazione per la comunicazione visiva

Ultimi commenti


Cerca



Archivi


Notifica



 
Per Cancellarti clicca qui.


Libri consigliati

Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. UNO Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. DUE Il mondo come design e rappresentazione Ellen Lupton, Graphic Design The New Basics Steven Heller, Mirko Ilic, Design Anatomy Albe Steiner, Il mestiere di grafico Italic 2.0 Michael Bierut, Seventy nine short essays on design Progetto grafico Alba. Nuovi manifesti italiani Spaghetti grafica. Contemporary Italian Graphic Design Disegnare le città